eletttrodomestici


in primo piano



VASTA GAMMA DI PRODOTTI 

Candy, Samsung, Electrolux, Smeg, Beko, F.lli Bertazzoni, De Longhi, S.Giorgio e Bosch.

 

CONSEGNA E INSTALLAZIONE

Con la collaborazione di personale altamente qualificato.

 

RITIRO DELL'USATO

Rispettando la normativa RAEE Uno contro Uno.


Candy: una storia di successo, dalla prima lavabiancheria agli elettrodomestici connessi tramite Wi-Fi.

 Candy ha prodotto la prima lavatrice italiana nel 1945 e ha inventato, verso la fine degli anni '50, la lavabiancheria moderna a carica frontale, diventando in Italia sinonimo di lavaggio.

Oggi Candy è un marchio internazionale e offre una gamma completa di grandi elettrodomestici da accosto e incasso che integrano le più avanzate tecnologie, il design funzionale e made in Italy e le ottime prestazioni. Nei decenni la mission non è cambiata: rispondere alle esigenze dei consumatori con prodotti innovativi ma facili da utilizzare e alla portata di tutti.

Electrolux è stata fondata nel 1910 a Stoccolma come Elektromekaniska AB, per poi cambiare il nome in Elektrolux quando si unì alla Lux nel 1919. Elektromekaniska AB era nata per la produzione di aspirapolveri. La Lux a sua volta era stata fondata a Stoccolma nel 1901 per produrre lampade a cherosene.

Il nome Electrolux è stato assunto nel 1957. Electrolux ha assorbito molteplici aziende nel corso del tempo. In alcuni casi continua la produzione con il marchio delle aziende che ha acquisito.

Electrolux ha 22 impianti produttivi in Europa, è il primo produttore nel continente, e detiene con i suoi marchi il 25% del mercato mondiale degli elettrodomestici. Nel 2011 acquisisce dal gruppo Sigdo Koppers la cilena CTI, uno dei principali produttori di elettrodomestici sudamericano e proprietario dei marchi Fensa, Gafa, Mademsa e Somela.

Nel 1938 Lee Byung-chul (1910-1987), membro di una facoltosa famiglia di proprietari terrieri originaria della contea di Uiryeong, trasferitosi nella città di Taegu, fondò la Samsung Sanghoe(삼성 상회,三星商会), un'impresa di modeste dimensioni, con una quarantina di dipendenti impiegati in Su-dong (ora Dong-dong). Si trattava di un'azienda di distribuzione di generi alimentari prodotti in città e, in particolare, di pasta fresca, soprattutto spaghetti. Il termine Samsung ha origine in Corea, per cui il suo nome deriva puramente dalla lingua coreana. Samsung è un termine composto da due parole, “Sam” e “Sung”, che rispettivamente significano “Tre” e “Stelle”: Samsung sarebbe quindi l'equivalente dell'italiano Trestelle, o l'equivalente dell'inglese Threestars.